Oggi è Lunedì, 28 Lug 2014, ore 13:20
Utenti : 480
Contenuti : 250
Link web : 56
Tot. visite contenuti : 1145812

Accesso area riservata



radioperusia

TS3 FIR-SER NAZIONALE

TS3 FIR-SER TOSCANA

www.fircb.org    
Benvenuto nel sito della F.I.R. - S.E.R.
Prime Unità Cinofile Operative ENCI della Provincia PDF Stampa E-mail
Giovedì 03 Luglio 2014 20:47

C.B. Club Mattei Fano

Prime Unità Cinofile Operative ENCI della Provincia

Sabato 21 Giugno il CB Club E. Mattei Volontariato di Protezione Civile F.I.R.-S.E.R. di Fano ha organizzato l’esame per l’abilitazione di unità cinofile da impiegare per la ricerca di persone disperse in superficie ENCI.

Alla prova hanno partecipato il Nucleo Cinofilo da Soccorso Fidenza, l’ANPAS Siena, l’Ucis Asd Xiroi Dog School Lodi, la Pegasus Porto Recanati e i Nostri  Cinofili.

Undici le unità cinofile valutate dai Giudici ENCI Daniele Ceschia e Daniele Peres, hanno affrontato prima la prova di ricerca nei boschi delle Cesane e poi le prove di obbedienza e palestra presso il  campo di addestramento del CB Club E. Mattei.

Al termine della giornata il gruppo fanese può vantare le prime unità cinofile brevettate nella nostra zona e quindi operative in emergenza su tutto il territorio nazionale.

Leggi tutto...
 
30 Anni di Protezione Civile PDF Stampa E-mail
Sabato 24 Maggio 2014 18:27

30 ANNI DI CULTURA DELLA PROTEZIONE CIVILE

Il PALIO di Siena Festeggia i suoi 30 Anni

Diretta radio di Domenica 15 Giugno, clicca sullo schermo dalle 0,900 alle ore 13,00

Un convegno per i 30 anni di vita dell’associazione “IL PALIO” di Siena  PASSATO, PRESENTE E FUTURO DELLA PROTEZIONE CIVILE A SIENA  Genesi, esperienze di punta, la realtà del volontariato, l’innovazione e le prospettive  L’ Associazione Radioamatori & CB “IL PALIO” di Siena festeggerà i propri tre decenni di  vita con un convegno dal titolo “30 anni di Cultura della Protezione Civile”. Questo evento,  finanziato dal Centro Servizi per il Volontariato Toscano, si terrà a Siena, il prossimo 15  giugno, presso la storica Sala delle Lupe in Piazza del Campo.  L’incontro si dividerà in due parti. La prima vedrà la presenza in videoconferenza dell’On. Zamberletti, padre della Protezione Civile, a cui seguirà l’esperta di nuovi media in emergenza Barbara Barsanti.

Leggi tutto...
 
MODEX 2014 PDF Stampa E-mail
Giovedì 29 Maggio 2014 20:26

 

Esercitazione Internazionale

MODEX 2014

 

 

 

I destini del vecchio continente sono sempre più legati ed interdipendenti. Lo vediamo tutti i giorni nella nostra vita quotidiana e sempre più lo noteremo anche nella Protezione Civile. Il meccanismo Europeo di Protezione Civile ha dato vita in Estonia,  gli scorsi 19/20/21 e 22 Maggio,  alla esercitazione Internazionale MODEX 2014.

All’interno di questo evento era presente anche personale italiano, fra cui Gualtiero Esposito, Vice Presidente Nazionale Area Nord della Federazione Italiana Ricetrasmissioni, che abbiamo intervistato.

Come si è concretizzata la tua presenza in terra Estone durante questa esercitazione ?

La Regione Piemonte, assieme al Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, ha messo insieme un gruppo di operatori altamente specializzati con il compito di fornire assistenza tecnico/logistica agli esperti della Unione Europea.  Si chiama TAST, ossia Technical Assistant Support Team, squadra di supporto ed assistenza tecnica. All’interno di questo gruppo è presente un nucleo di volontari.

Leggi tutto...
 
2° TRAINING RADIO TASK FORCE PDF Stampa E-mail
Sabato 17 Maggio 2014 08:19

 

2° Training RADIO TASK FORCE 2014

F.I.R. - S.E.R.

BREMBIO - CASALPUSTERLENGO

 

 

Il concetto della Radio Task Force, nasce dalla esperienza del terremoto abruzzese del 2009. Nell’occasione la Federazione Italiana Ricetrasmissioni dovette svolgere le sue operazioni in una delle isole operative della Direzione di Comando e Controllo allestita dal Dipartimento della Protezione Civile presso la caserma della Guardia di Finanza di Coppito, vicino l’Aquila. Seppur sia stata un pieno successo, la campagna Sisma Abruzzo 2009 evidenziò tutta una serie di criticità all’interno della struttura operativa della FIR. Da una parte la presenza di una dotazione tecnico/materiale eterogenea e dall’altra un personale molto capace e flessibile ma con un imprinting operativo ed un modus operandi molto diverso da associazione ad associazione. Da non sottovalutare anche che non sempre si ha una Dicomac a disposizione. Il problema della logistica doveva essere affrontato alla radice.

Leggi tutto...
 
25 aprile è l'anniversario della nascita di Guglielmo Marconi PDF Stampa E-mail
Giovedì 24 Aprile 2014 20:46

 

25 aprile 1874 nasce Guglielmo Marconi

Il 25 aprile è l’anniversario della nascita di Guglielmo Marconi.
Nato a Bologna il 25 aprile 1874 fu un fisico, inventore e politico italiano figlio di Giuseppe Marconi e Annie Jamenson (irlandese figlia del Jamenson della distilleria Jamenson & Son tuttora una delle migliori marche di whiskey nel mondo).
Inventore della radio o meglio della radiotelegrafia senza fili inventata per essere utilizzata principalmente nelle comunicazioni transoceaniche e per soccorso ebbe la sua prima applicazione come RADIOSOCCORSO il 23 gennaio 1909 in quanto grazie ad essa si salvarono 1700 persone del transatlantico americano Republic.

Leggi tutto...
 
Anniversario Terremoto Aquila 2012 PDF Stampa E-mail
Lunedì 07 Aprile 2014 20:49

 

Anniversario Terremoto Aquila

Il quinto anniversario del terremoto dell' Aquila, caduto alle 3.39 della notte fra il 5 ed il 6 aprile, è anche l'occasione per riassumere quali effetti ha avuto il sisma Abruzzese nell’Organizzazione della Federazione Italiana Ricetrasmissioni. Dall'emergenza Umbria Marche del 1997 la FIR esce definendo la propria struttura di Protezione Civile in modo piramidale ma con risorse attinte dal basso. In sostanza si aveva una "triade" composta dal Presidente Nazionale, del Segretario e dal Coordinatore del servizio Emergenza Radio. Questo nucleo di dirigenti, appoggiati dal consiglio nazionale, gestiva l'attività` emergenziale in ogni aspetto, sopratutto per quanto attiene alle radiocomunicazioni. Nello stesso schema la Federazione non disponeva di proprie risorse materiali, per cui doveva ricorrere a materiale messo a disposizione dalle associazioni impegnate sul territorio o da altre che gestivano del hardware in convenzione oppure dallo stesso Dipartimento della Protezione Civile Nazionale. Per completare l'analisi occorre dire che il cuore dell’attività della FIR in occasione delle Emergenze Nazionali erano sempre le radiocomunicazioni, anche se, come nel caso dell'assistenza agli sfollati per "i fuochi del Gargano", si inizia a fare anche altro.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4
Benvenuto sul sito della F.I.R. C.B. - S.E.R. www.fircb.org
Aderente alla European Citizen's Band Federation (E.C.B.F.) www.europeancbfederation.eu
Membro alla World Citizen's Band Union (W.C.B.U.)

Notizie Flash

Il Radiomanager Nazionale raccomanda ai Presidenti Regionali di accedere sul sito internet dedicato al censimento dei sistemi di telecomunicazioni in ponte radio per la distrubuzione e la compilazione del censimento tramite il file in PDF compilabile.

www.fircb.org/radiomanager

Il Radiomanager Nazionale.

Chi è On - Line

 57 visitatori online

Calendario Eventi

«   Luglio 2014   »
lumamegivesado
 1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   

Maggiori informazioni...

Organizzazioni

Link dei siti ufficiali delle Organizzazioni aderenti alla E.B.C.F. e del Dipartimento della Protezione Civile.
Banner

2° SONDAGGIO FIR-CB

Date il Voto sul organizzazione del XIV Congresso Nazionale Martinafranca
 

3° SONDAGGIO FIR-CB

Date il Voto sul organizzazione del XV Congresso Nazionale di Siracusa