Oggi è Martedì, 20 Ago 2019, ore 02:58
Utenti : 610
Contenuti : 328
Link web : 56
Tot. visite contenuti : 3024619

Accesso area riservata



TS3 FIR-SER NAZIONALE

www.fircb.org    
Rimborsi spese Abruzzo 2 PDF Stampa E-mail
Venerdì 16 Ottobre 2009 15:03
Al Direttivo Nazionale
Ai Presidenti Provinciali
Ai Presidenti delle Associazioni federate

Dopo alcuni mesi di verifiche sulle richieste di rimborsi spese per l'emergenza Abruzzo, abbiamo acquisito una certa esperienza nelle problematiche che possono verificarsi durante le attività connesse all'emergenza e che possono creare problemi nel recupero dei soldi spesi dai volontari.

Vogliamo diffondere queste esperienze in modo da mettere in guardia i volontari e i loro responsabili sulle modalità da utilizzare quando vengono spesi i soldi, così da non trovarsi poi nella situazione di non poter recuperare le spese, anche se sarebbe giusto che fossero rimborsate.

Il primo consiglio è quello di verificare al "Punto Blu" delle autostrade se esistono pagamenti di transiti in sospeso, perchè è capitato di mancati pagamenti sanati con causale protezione civile ma è capitato anche qualche mancato pagamento non accettato.

In questo caso arriverà la richiesta di pagamento con la mora, ma sopratutto l'avviso arriverà magari dopo parecchio tempo che la richiesta di rimborso è già partita per il DPC senza questa spesa perchè si pensava che fosse stata accettata.

Un altro consiglio è quello di fare gli scontrini separati per spese di cibarie da quelle per caramelle, cicche, giornali e altre amenità che si possono trovare negli autogrill durante il viaggio.

Questo obbliga la nostra segreteria o il DPC ad uno scorporo scontrino per scontrino delle spese non rimborsabili.

Il terzo consiglio riguarda i fogli carburante dove bisogna prestare attenzione a tenere una scheda carburante per ogni mezzo o conservare lo scontrino (integro e non metterlo sul cruscotto al sole per giorni) e non fare il pieno di due mezzi sulla stessa scheda.

Relativamente ai rimborsi carburante, dobbiamo mettere in preventivo che il DPC rimborsa solo il carburante speso per l'emergenza, gli eccessi non vengono rimborsati.

Ricordo inoltre la scadenza di fine ottobre per l'invio alla segreteria nazionale delle richieste di rimborsi.

Chiudo raccomandando più attenzione in modo da non permettere che il volontario oltre al sacrificio ci debba rimettere anche i soldi.

Un cordiale saluto a tutti.

Luigi Seminari
Segretario Nazionale FIR-CB

 
Benvenuto sul sito della F.I.R. C.B. - S.E.R. www.fircb.org
Aderente alla European Citizen's Band Federation (E.C.B.F.) www.europeancbfederation.eu
Membro alla World Citizen's Band Union (W.C.B.U.)

Notizie Flash

Il Radiomanager Nazionale raccomanda ai Presidenti Regionali di accedere sul sito internet dedicato al censimento dei sistemi di telecomunicazioni in ponte radio per la distrubuzione e la compilazione del censimento tramite il file in PDF compilabile.

www.fircb.org/radiomanager

Il Radiomanager Nazionale.

Chi è On - Line

 146 visitatori online

Calendario Eventi

«   Agosto 2020   »
lumamegivesado
     1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
      

Maggiori informazioni...

Organizzazioni

Link dei siti ufficiali delle Organizzazioni aderenti alla E.B.C.F. e del Dipartimento della Protezione Civile.
Banner

2° SONDAGGIO FIR-CB

Date il Voto sul organizzazione del XIV Congresso Nazionale Martinafranca
 

3° SONDAGGIO FIR-CB

Date il Voto sul organizzazione del XV Congresso Nazionale di Siracusa
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information