Da oggi inizia la fase di avvio dei lavori della Rete  DMR in vhf  Veneta,  una serie di radio ripetitori colegati via wireless, il tutto sarà gestito dalla F.I.R. - C.B. Provinciale di Treviso, questa mattina il Presidente  Tiziano Ceolin e i suoi collaboratori hanno sottoscritto la Convenzione con il Comitato di Gestione dei Fondi  del Centro Servizi per il Volontariato Veneto, per il finanziamento della prima fase della rete di ricetrasmissione.

Il gruppo di lavoro nominato in base alle candidature proposte dalle singole associazioni aderenti alla struttura,  già dopo le festività Pasquali dovrà mettersi al lavoro per la localizzazione ottimale dei siti per l’installazione delle apparecchiature.

Sono previste già per l’estate le prime prove di collegamento con  la nuova rete digitale di comunicazione e prima del prossimo inverno il completamento della rete che coinvolgerà le province di Treviso Venezia, Vicenza e Padova.

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information